Team Rosso Corsa – Terzo posto per Roccoli a Misano. Una caduta ferma Carbonera

Team Rosso Corsa – Terzo posto per Roccoli a Misano. Una caduta ferma Carbonera

Si è disputata oggi al Misano World Circuit la prima gara del Campionato Italiano Velocità al quale il team Rocco Corsa partecipa nella categoria Supersport 600 con i due piloti Massimo Roccoli e Alessandro Arcangeli, sostituito per infortunio in queste prime due gare da Michael Carbonera.
Al termine delle due sessioni di qualifica il sei volte campione Italiano Massimo Roccoli ha ottenuto la quarta posizione con il tempo di 1’39”366 ed ha quindi preso il via in gara dalla seconda fila. Trentesimo tempo in qualifica e decima fila per Carbonera, al debutto assoluto con una 600 Supersport.
Roccoli partiva benissimo dalla seconda fila e si portava subito in seconda posizione. Nell’arco di pochi giri il pilota del team Rosso Corsa si trovava nel gruppetto di testa composto da tre piloti, con un buon margine di vantaggio sugli inseguitori. 
La lotta per la vittoria era ristretta ai primi tre, con Roccoli che manteneva saldamente il secondo posto. Negli ultimi tre giri un calo di gomme rallentava il campione Italiano, che riusciva comunque a conquistare il terzo posto. 
Sfortunata la gara di Carbonera che stava rimontando posizioni, quando è purtroppo stato vittima di una scivolata senza conseguenze nel corso del settimo giro.
Domani sempre al Misano World Circuit si disputerà la seconda gara del CIV 2019. 

CIV 600SS – Misano World Circuit 
Classifica riepilogativa delle due sessioni di qualifica: 1) Gabellini (Yamaha) – 2) Valtulini (Kawasaki) – 3) Canducci (Yamaha) – 4) Roccoli (Yamaha) …….. 30) Carbonera (Yamaha)

Gara 1: 1) Gabellini (Yamaha) – 2) Valtulini (Kawasaki) – 3) Roccoli (Yamaha) – 4) Okamoto (Yamaha) – 5) Manfredi (Yamaha) …… nc: Carbonera (Yamaha)

 


Massimo Roccoli: “Sono contento di aver iniziato la stagione con un podio, anche perché sapevo che gli avversari quest’anno sono particolarmente tosti e che su questa pista avevano forse qualcosa in più di me, ma sono contento di esser riuscito a stare con loro in gara. Ci avevo creduto fino a qualche giro dalla fine, ma negli ultimi giri non avevo più gomme. Sono certo che con la mia squadra riusciremo a colmare il gap”. 


Michael Carbonera: “Sono partito abbastanza bene ed ho provato a raggiungere il gruppetto davanti a me. E venticinquesimo, ma purtroppo alla curva del Rio ho perso aderenza all’anteriore forse anche perché ero entrato un po’ troppo pinzato. Sono comunque carico e voglio far qualcosa di buono domani”.
 

Prossime prove

08 Giu 2019
Imola Italia
Lista di attesa aperta
Prove pista - Imola - Italia
a partire da
€ 329
09 Giu 2019
Imola Italia
fiber_manual_record fiber_manual_record fiber_manual_record
a partire da
€ 369
10 Giu 2019
Mugello Italia
Lista di attesa aperta
Prove pista - Mugello - Italia
a partire da
€ 309
11 Giu 2019
Mugello Italia
fiber_manual_record fiber_manual_record fiber_manual_record
a partire da
€ 295