Sesto round: Vallelunga  05 - 06 - 07 Ottobre 2018

Sesto round: Vallelunga 05 - 06 - 07 Ottobre 2018

Il gran finale del CIV ha come palcoscenico il circuito di Vallelunga. Come di consueto i piloti hanno girato le prove libere non ufficiali nella giornata di giovedì, durante la quale sono state studiate diverse soluzioni prendendo in considerazione l'eventualità di una gara sul bagnato. Le prove ufficiali hanno inizio il venerdì è si svolgono alla ricerca del set up ottimale per le moto.

Ottimi risultati per Bussolotti che primeggia nelle prove ufficiali con un miglior tempo di 1'39.138, mentre in qualifica 1, durante la quale si è provata la gomma da qualifica lo vediamo schierarsi in 5'posizione a causa delle condizioni di traffico. Anche per Palazzi sono state decisive le prove libere che lo hanno visto schierarsi al terzo posto abbassando di 3 secondi il tempo del giovedì. Nel suo caso si è lavorato in maniera mirata sull'assetto in modo di dare più stabilità all'anteriore per diminuire il movimento del posteriore in staccata.

Il weekend è iniziato con la seconda qualifica nella quale è continuato il lavoro in previsione della gara sul bagnato. Le moto sono state messe a punto sia per quanto riguarda la dinamica che l’elettronica. La Yamaha di Bussolotti è in testa alla classifica con un ottimo passo gara. La griglia lo vede al 5’posto e dopo una buona partenza lo troviamo subito a combattere nelle prime posizioni. Si è trattato di una gara molto combattuta in cui abbiamo assistito ad un’infinità di sorpassi fra Bussolotti e Roccoli su una pista fin troppo scivolosa. Purtroppo infatti al penultimo giro la nostra Yamaha è caduta senza poter concludere la gara. 
La qualifica della Premoto 3 ha dato qualche difficoltà per le condizioni meteo e ha portato Palazzi 11’ in griglia. La partenza in gara è ottima e subito lo vediamo scalare la classifica portandosi in terza posizione. E’stata una gara ad eliminazione in cui abbiamo assistito ad una forte tenacia del nostro giovane pilota nel voler rimanere in piedi e lottare per il podio. La gara è terminata con un 5’ posto decisamente combattuto!

Il grande epilogo arriva domenica con le ultime gare della Supersport 600 e della Premoto 3. Dopo il warm up mattutino i piloti si sono preparati all’ultima gara pomeridiana. Il primo ad entrare è Filippo Palazzi che si schiera 11’ in griglia di partenza. Una gara difficile vista la rottura della frizione avvenuta durante il warm up che ha influenzato soprattutto la partenza. Dall’undicesima posizione c’è stata una rimonta ed una lotta con Rato per riuscire a conquistare terreno. La gara si conclude al 9’ posto. A seguire la Supersport 600 inizia con Bussolotti in 5’posizione. La partenza è ottima, forse la migliore dell’intero campionato. La voglia di riscattarsi dalla brutta caduta del giorno precedente si fa sentire e porta Bussolotti a prendere il comando della gara fin dai primi giri. Diversi i tentativi di Manfredi di insinuarsi nella prima posizione ma sia la moto che il pilota sono in condizioni ottimali e questo ha permesso di vincere la gara con ben tre secondi di vantaggio. Nonostante questa bellissima gara e vittoria pochi punti hanno deciso la sorte del campionato, terminato con un secondo posto in classifica generale. Possiamo ritenerci molto soddisfatti di quelli che sono i risultati ottenuti da un team del tutto nuovo che affronta per la prima volta questa avvenuta. Sicuramente molti sono gli spunti sul quale lavorare per arrivare il prossimo anno a conquistare il gradino più alto del podio.

Un ringraziamento va a tutti coloro che ci hanno sostenuto come sponsor e hanno reso tutto questo possibile.

Prossime prove

24 Giu 2019
Mugello Italia
Lista di attesa aperta
Prove pista - Mugello - Italia
a partire da
€ 309
01 Lug 2019
Misano Italia
Lista di attesa aperta
Prove pista - Misano - Italia
a partire da
€ 209
08 Lug 2019
Mugello Italia
fiber_manual_record fiber_manual_record fiber_manual_record
a partire da
€ 275
22 Lug 2019
Mugello Italia
fiber_manual_record fiber_manual_record fiber_manual_record
a partire da
€ 295