Nono posto per Roccoli nella Superpole WorldSSP di Imola

Nono posto per Roccoli nella Superpole WorldSSP di Imola

Il team Rosso Corsa ha concluso oggi a Imola la seconda giornata del quinto round del campionato mondiale Supersport, al quale partecipa con il pilota wild card Massimo Roccoli, che con la squadra di Beppe Amato disputa in pianta stabile il CIV SS600.
Nella giornata di ieri Roccoli aveva disputato due sessioni di prove libere ed aveva fatto segnare il tempo di 1’52”247. Questa mattina il sei volte campione italiano è tornato in pista per il terzo ed ultimo turno di libere. Massimo non si è migliorato, ma con il tempo di ieri ha terminato al nono posto nella classifica cumulativa. 
In tarda mattinata si è poi disputata la Superpole, che assegna i posti sulla griglia di partenza della gara di domani. Con un giro in 1’52”213 Roccoli ha ottenuto il nono posto e quindi domani prenderà il via dalla terza fila, nella gara che si disputerà sulla distanza di 17 giri e per la quale le previsioni meteo parlano di pioggia. 

Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola - Campionato mondiale World Supersport 
Classifica cumulativa delle tre sessioni di prove libere: 1) Caricasulo (Yamaha) – 2) Cluzel (Yamaha) – 3) Krummenacher (Yamaha) – 4) Badovini (Kawasaki)…….9) Roccoli (Yamaha) 

Superpole: 1) Krummenacher (Yamaha) – 2) Caricasulo (Yamaha) – 3) Cluzel (Yamaha) – 4) Gradinger (Yamaha) – 5) Okubo (Kawasaki) – 6) De Rosa (MV Agusta)……9) Roccoli (Yamaha)


Massimo Roccoli “Sono molto contento di partecipare a questa prova del mondiale Supersport che si disputa sulla pista di Imola e di potermi confrontare con i più forti piloti della categoria. In Superpole non sono riuscito a fare il giro veloce, anche perché il giro secco non è il mio forte, però ho girato spesso sul passo del 1’52 basso e questo significa che ho un buon passo gara. Sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto in questi due giorni e di come ho lavorato assieme alla mia squadra. Il nostro obiettivo è quello di centrare la top ten e sino ad ora ci siamo riusciti. Purtroppo per domani c’è l’incognita del meteo e quindi staremo a vedere che gara ci aspetta. Voglio fare i complimenti alla mia squadra che ha lavorato molto bene ed è sempre desiderosa di imparare e di crescere”. 

Beppe Amato “Sono molto contento di quanto abbiamo fatto in questi due giorni di prove e di Superpole. I miei ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro. Passare dal campionato italiano al mondiale, dove c’è un altro modo di lavorare, non è cosa facile ma ci siamo comportati molto bene e posso solo essere orgoglioso del mio team e del nostro pilota.” 

Prossime prove

10 •12 2020
Jerez Spagna
fiber_manual_record fiber_manual_record fiber_manual_record
a partire da
€ 529
31 Gen • 02 Feb 2020
Cartagena Spagna
fiber_manual_record fiber_manual_record fiber_manual_record
a partire da
€ 299
14 •16 2020
Valencia Spagna
fiber_manual_record fiber_manual_record fiber_manual_record
a partire da
€ 579