La storia

Rosso Corsa nasce nei primi anni novanta come associazione sportiva con l’intento di operare nell’organizzazione di manifestazioni nel settore motociclistico con idee innovative.
Da '94 al '98 oltre ad organizzare giornate di prove libere nei principali autodromi europei, ha sviluppato e realizzato per prima uno dei progetti più interessanti che si era prefissata: CORSI DI GUIDA SICURA E SPORTIVA per motociclista stradale.

Alcuni dei partecipanti hanno addirittura iniziato a gareggiare!

Da allora molta strada è stata fatta, soprattutto in pista!

storia1.jpg Nel 2000 debutta con 5 piloti e 5 moto preparate dal proprio reparto corse, al Kawasaki Ninja Trophy 600 laureandosi campioni con una gara di anticipo con il pilota Luca Pedersoli.

Per il 2001 il Team ha cambiato denominazione (PRO.CON.ROSSOCORSA) ed è stato il Campionato Italiano Superbike la nuova sfida con il pilota Roberto Panichi e la Suzuki GSX-R 750.

 


storia2.jpg

La moto completamente preparata dal proprio reparto corse ha fatto segnare alla prima gara il 6° tempo sulla griglia, dimostrando di essere molto veloce, ma una caduta ha gravemente compromesso l’intera stagione.

 


444B0410.JPG

Nel 2002 il Team si divide e la PRO.CON. continua nel C.I.V. con le ducati NCR e Michele Malatesta mentre la Rosso Corsa limita il suo impegno, partecipando alle due gare Italiane del Mondiale Endurance con un Aprilia RSV 1000; raddoppia le giornate di prove libere e si prepara ad assolvere un importante impegno per il 2003: Organizzare il “600 Ninja Trophy” e il "Kawasaki Day". E’ stato un successo. Il trofeo Kawasaki ha avuto 88 iscritti ed il Kawasaki Day 1500 presenze in due giorni.

Nel 2004 bissa il successo del "600 Ninja Trophy" e l'anno dopo centra un altro traguardo...

 


fotomoto_it009.JPG_thumb.jpg Nasce infatti nel 2005 un’altro trofeo con atmosfere di altri tempi. Una moto da guidare, non da mettere a punto. Il gusto di correre ed il piacere di farlo insieme a altri come voi. Questa è la Thruxton Cup. Il trofeo più affascinante del momento.


speed11.jpg_thumb.jpgNel 2006 un’altra sfida con una moto particolare come la Speed che merita un trofeo diverso dagli altri. La Speed Triple Cup non è per tutti, bisogna amare le sensazioni forti, ardere di passione e, soprattutto, non vergognarsi a condividerla.


Prosegue anche il successo del "600 Ninja Trophy" e riesce anche a inserire una gara di questo trofeo nel mondiale SBK ad Imola.
Kawasaki_913.JPG.jpg


03-06-06_Misano--fotomoto.it (197).JPG_thumb.jpgSempre nello stesso anno a Misano organizza il Michelin Day, con un buon numero di presenze nonostante il tempo avverso. L’evento si ripete anche nel 2007 sul Circuito del Mugello con oltre 1500 partecipanti.

 

 

 


daytona1.jpg_thumb.jpgNel 2007 oltre alle ormai collaudate Thruxton e Speed Triple presenta una new-entry: la Daytona 675 Cup. 


Nel 2008 presenta il 1° ROSSO CORSA DAY al Mugello, manifestazione promozionale che ha visto la partecipazione di oltre 600 persone..

auto.jpg_thumb.jpgNegli ultimi anni ha continuato la propria strada con un impegno molto importante conl’Autodromo Internazionale del Mugello, organizzando 20-25 giornate di prove libere moto a stagione e qualche manifestazione dedicata alle auto.


Dal 1999 Rosso Corsa continua con le tradizionali uscite invernali all’estero nei circuiti di Valencia, Cartagena, e dal 2009 Jerez, Brno e Portimao .....

circuito-valencia1.jpg_thumb.jpg  


Nel 2009 ha apportato importanti cambiamenti nell’ambito delle prove libere in pista proponendo “prove cronometrate con divisione in gruppi” formula che ha notevolmente aumentato la sicurezza e il divertimento dei piloti permettendo a ciascuno di cimentarsi con altri aventi le stesse capacità di guida. Questa formula ha riscosso un grande successo tanto che è stato necessario triplicare le date già in programma.

Nel 2010 inizia  una nuova avventura:
il CIV con il team TUTAPISTA e la nostra hospitality.


Nel 2011 il nostro servizio hospitality diventa sempre più importante grazie anche a collaborazioni con altri team.


Nel 2012 grazie all'accordo col gruppo sportivo Fiamme Oro,  Rosso Corsa partecipa alla Premier Cup con il pilota Paolo Blora


Sempre nel 2012 con la nostra hospitality partecipiamo alla CLASS ONE WORLD CHAMPIONSHIP ITALIAN GRAND PRIX a CERNOBBIO per il Team LF FENDI 10 RACING TEAM


Nel 2013 il Team schiera con la seconda BMW Alessandro Torcolacci detto Palix e alla seconda gara ottiene la prima vittoria



Le hospitality hanno ormai raggiunto un ruolo importante all’interno di diverse manifestazioni sportive ed eventi di comunicazione, ed è per questa ragione che Rosso Corsa ha deciso di investire in questo settore, dove grazie alla nostra professionalità siamo in grado di partecipare ad eventi, come manifestazioni sportive,  manifestazioni commerciali, fiere, congressi, e meeting, valorizzarli e renderli grandi.


Nel 2013 Rosso Corsa compie 20 anni!!!!

ARRIVEDERCI IN PISTA!!!!!!!!